• Pasquale Castelgrande

Perché acquistare una Tesla

Aggiornato il: apr 20

8 buoni motivi che ci hanno spinto a vendere la nostra "vecchia" auto inquinante e scegliere una a zero emissioni




In tantissimi ci chiedete quali sono state le motivazioni che ci hanno fatto propendere per l'acquisto di un'auto elettrica e soprattutto perchè Tesla.

Una fortunata "congiunzione astrale" durante il nostro viaggio di nozze ci ha incuriositi sul mondo dell'elettrico e da allora è stato un susseguirsi di test drive (le abbiamo provate quasi tutte: Renault Zoe, Nissan Leaf...), calcoli ed un pizzico di coraggio...

Abbiamo riassunto in 8 principali temi le nostre paure ed i nostri ideali che ci hanno spinto all'azione.


Crisi climatica globale

Dal rapporto del Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) se non cambiamo il nostro stile di vita entro 10 anni, producendo energia con fonti rinnovabili i prossimi cambiamenti climatici saranno catastrofici ed entreremo in una soglia di non ritorno.

Acquistare un veicolo elettrico è una scelta di vita che permette di partecipare a questo cambiamento per salvaguardare la sopravvivenza del meraviglioso Pianeta in cui viviamo.

Da tanti anni si parla di riscaldamento globale ed i governi sembrano infischiarsene agendo con politiche inadeguate o sorvolando il problema.  Riteniamo importante dunque ridurre la nostra impronta ambientale agendo individualmente con "piccole" grandi azioni che sicuramente faranno la differenza e quantomeno lanceranno dei segnali ai potenti.

Per il nostro presente ed il futuro di chi verrà dopo di Noi è importante optare per un veicolo a trazione elettrica invece di un'auto inquinante alimentata con derivati di combustibili fossili. Agire ora e subito prima che sia troppo tardi !

Aria inquinata

Secondo l'Agenzia Ambientale Europea nel 2019 più di 84000 italiani sono morti per cause legate alla cattiva qualità dell'aria respirata.

Le nostre città da Nord a Sud sono sempre più afflitte dall'inquinamento ed a poco valgono i periodi di stop del parco auto circolante; dopo pochi giorni la situazione torna ad essere insostenibile.

L'impegno di tutti i cittadini dovrebbe essere quello di utilizzare il più possibile i trasporti pubblici (si spera elettrici), andare a piedi o utilizzare la bicicletta e se proprio non può si può fare a meno dell'auto è necessario passare ad un veicolo elettrico.

Molti scettici o detrattori sostengono che l'acquisto di un veicolo elettrico sia solo "green washing" ovvero il problema dell'inquinamento viene soltanto trasferito dal tubo si scappamento alla ciminiera della centrale elettrica. Ma si dimenticano che nel 2019 esistono sicuramente metodi puliti per produrre energia: il vento, l'acqua ed il sole sono elementi rinnovabili e lo stoccaggio energetico non ha ciminiere!

Se le condizioni della nostra casa (ad esempio un condominio) non permettono l'installazione di un impianto fotovoltaico, nel nostro piccolo possiamo scegliere un gestore di energia che dispaccio solo energia pulita.

La maggiorparte dei proprietari di veicoli elettrici utilizza il 100% di energia rinnovabile per la ricarica della propria auto ed il cambiamento sicuramente innescherà un circolo virtuoso positivo facendo crescere la domanda di energia proveniente da fonti rinnovabili.

Il suono più bello: il silenzio

Un altro aspetto a cui ormai siamo assuefatti è l'inquinamento acustico. 

Una macchina elettrica rappresenta il mezzo di trasporto più silenzioso che c'è sia per chi è fuori sia per chi viaggia all'interno.

Guidare senza il fastidioso "ronzio" del motore endotermico permette di concentrarsi alla guida e godersi la musica e la chiacchierata con i propri compagni di viaggio senza dover alzare il proprio tono di voce per coprire il sottofondo naturale che ci hanno fatto accettare come normale.

Risparmio

A primo impatto il costo di un auto elettrica di pari categoria paragonata ad un auto con motore inquinante sembra folle. Ma come spesso accade nella vita non bisogna mai fermarsi alle apparenze. E' una decisione importante ma fondamentale per il cambio di passo!

Analizzando meglio e facendosi due calcoli l'ago della bilancia propende per l'auto elettrica facendo risparmiare tanti soldi o nel peggiore dei casi spendendo la stessa cifra di auto inquinante ma alleggerendo l'impronta ecologica.

In Italia il Governo ha stanziato un incentivo (ecobonus) fino a 6000 Euro per chi rottama la sua vecchia "stufa" ed acquista un veicolo elettrico. Inoltre le auto elettriche sono esenti da bollo (in alcune regioni solo per i primi 5 anni poi il costo è pari ad 1/4 in confronto ad un veicolo di pari categoria ma inquinante) e la manutenzione è ridotta al minimo perché non ci sono cambi d'olio, filtro, candele, cinghie, frizioni etc. 

Le assicurazioni prevedono tariffe RCA per  veicoli elettrici davvero convenienti. Il risparmio stimato è di circa 500 Euro all'anno nel mio caso. Le moderne tecnologie hanno reso i motori elettrici affidabilissimi e ci sono testimonianze in America di clienti Tesla che hanno all'attivo quasi 700.000 Km senza alcun tipo di problema.

E' vero dopo 10 anni la batteria potrebbe non essere più performante come all'inizio ma una riduzione anche del 10% sarebbe accettabile considerando i progressi in termini di efficienza chilometrica percorribile.

La nostra scelta oggi sicuramente farà accelererà il passo alle aziende automobilistiche che inizieranno a produrre dei modelli ottenendo economie di scala e sicuramente prezzi migliori per tutti.

Nessun ansia da ricarica ma solo Relax

Ci siamo sempre chiesti che razza di mestiere è il benzinaio (per tutto il rispetto che abbiamo per l'essere umano in quanto tale). La sosta verso la stazione di rifornimento in cui bisogna indossare i guanti (quando si è fortunati e ci sono) per fare il piano di carburante puzzolente e costosissimo è ormai solo un ricordo.

La soluzione più semplice è caricare la propria auto durante la notte nella propria abitazione per essere sempre pronti a viaggiare.

Per i tragitti più lunghi sia in Italia che in Europa  sta aumentando sempre di più la diffusione di colonnine ad alta velocità.

Per chi come noi ha la fortuna di possedere una Tesla la rete di ricarica veloce Supercharger permette di programmare le proprie tappe e rilassarsi durante la ricarica della propria auto.

Nei nostri post scoprirete la facilità con cui si ricarica e per i detrattori il tempo è quello di una normale sosta in Autogrill.

Piacere di Guida e Sicurezza

Un auto elettrica è facilissima da guidare, non dispone di cambio manuale e l'accelerazione (data dall'elevatissimo valore della coppia motrice) è veloce e fluida.

I veicoli elettrici hanno un sofisticato controllo della trazione e della distribuzione dei freni, ciò permette di trasferire tutta la potenza sull'asfalto senza pericoli di slittamento o sbandamento delle ruote.

Il posizionamento della batteria (sotto il pianale) offre un baricentro molto basso conferendo un assetto di guida simile ad un auto da corsa conferendo sicurezza anche a velocità sostenuta.

La frenata "rigenerativa"non è altro che una frenata elettromagnetica che generando ulteriore elettricità consente alla batteria di ricaricarsi semplicemente alzando il piede dal pedale dell'acceleratore.

La vita delle pastiglie si allunga considerevolmente consentendo un notevole risparmio.

Un'auto elettrica non solo sono più stabili sulla strada, ma in caso di incidente, senza motore e cambio nella parte anteriore, hanno una zona di accartocciamento più ampia, riuscendo ad assorbire meglio gli impatti.​

Tecnologia 

Come accade per gli iPhones anche Tesla trasmette gli aggiornamenti software dei suoi veicoli elettrici tramite Wi-Fi.

Questo modo di operare consente alla casa madre di recuperare in tempo reale dati importanti e correggere i piccoli difetti operando da remoto.

L'autopilot di base aiuta a mantenere automaticamente la distanza dal veicolo che ci precede frena automaticamente in caso di rilevamento di ostacoli nella corsia di marcia. La versione evoluta che a breve verrà sperimentata anche in Europa prevederà la possibilità di una guida autonoma completa.

Tesla ha stravolto il design dell'autovettura classica (con il cruscotto ed i pulsanti a cui eravamo abituati) includendo nella Model 3 uno schermo touch screen in cui sono concentrate tutte le funzionalità del veicolo.

Sicuramente per scoprire tutte le funzionalità del veicolo non basta una settimana ma d'altronde chi non ha studiato un po' per capire il funzionamento del proprio cellulare dopo averne acquistato uno nuovo?

Dalla propria App sul cellulare è possibile gestire il preriscaldamento dell'autovettura e controllare in tempo reale il livello di carica ed autonomia della batteria. A breve sarà possibile attivare la funzione SUMMON intelligente che consentirà all'auto di uscire in autonomia da un parcheggio e raggiungerci dove vogliamo.

Un Pianeta Migliore 

Il modello economico su cui tutti abbiamo studiato all'università non ha previsto il limite delle risorse e l'impatto negativo dell'inquinamento. Essere legati al petrolio vuol dire essere succubi di un sistema di potenti senza scrupoli che continuano ad alimentare guerre e produrre danni ambientali ed alla salute dei cittadini.

Non esiste un pianeta B, la vita è una sola e le nostre scelte devono essere consapevoli.


Perchè TESLA: Secondo il nostro punto di vista è la macchina con il migliore rapporto qualità prezzo! Abbiamo riflettuto molto sull'acquisto di una Model S usata o una Model 3 nuova ed alla fine la nostra scelta è ricaduta sul nuovo per la velocità di ricarica al Supercharger, per le misure più vicine ad uno standard "europeo", sicuramente per la versione software più evoluta e per la possibilità di poter guadagnare dalla propria auto (Tesla non appena la guida autonoma sarà realtà creerà una flotta di veicoli Robotaxi in cui il proprietario potrà guadagnare fino a 30.000 $ all'anno).

L’auto viene consegnata anche a casa con bisarca in periodi particolari di lockdown o se il cliente lo desidera.

La rete capillare di Supercharger (stazioni di ricarica ad alta velocità) permette di viaggiare senza ansia di ricarica e con tempi di percorrenza umani. I continui aggiornamenti software ritardano l'obsolescenza del veicolo ed in pratica è come avere un'auto nuova con ogni mese sorprese, novità e continui miglioramenti alla performance, consumi etc.

Non fermatevi alle apparenze : il prezzo vi sembra troppo alto ? Il risparmio arriva dopo: GARANTITO !

Tesla ha scardinato il paradigma che ha accompagnato le classiche case automobilistiche fino ad ora. Vi siete mai chiesti quanto costano tagliandi, assicurazioni e bolli per un endotermica? Beh è ora di farlo e scoprirete un Mondo nuovo. Che fortuna guidare una Model 3 e che bello poter aiutare a cambiare passo tante persone.

Se avete dubbi o semplicemente volete sfatare qualche curiosità contattateci. Acquistando con il nostro codice Referral https://ts.la/pasquale96188 otterrete Km di Supercharger gratuiti !



1,332 visualizzazioni

Sostieni i nostri viaggi elettrici

donandoci un caffè...Grazie!

©2019 by Electric Trips. All Right Reserved.

Electric Trips is not affiliated with Tesla Motors Inc. or its subsidiaries. Tesla, Model 3 are registered trademarks.